Breakfast in America

breakfast in america cocktail

Il Breakfast in America è un twist sull’Old Fashioned creato per l’azienda Mixer e pensato per chi, pur amando i classici, è incuriosito dalle nuove signature che li arricchiscono esaltando ancora di più le loro caratteristiche organolettiche. Nella creazione di questo drink abbiamo rispettato l’origine e la tradizione d’oltreoceano che tanto affascina le persone e spesso le porta alla ricerca del sogno americano.

Nel Breakfast in America, come nel celebre album dei Supertramp, abbiamo cercato di dare il perfetto equilibrio al cocktail giocando con l’armonia tra i contrasti. Il primo sorso vi farà atterrare con la fantasia nel nuovo continente per un viaggio coast to coast attraverso lunghe strade che si perdono all’orizzonte.

Un cocktail ricco e dai sapori decisi come quelli che caratterizzano la colazione per eccellenza: quella americana, dove dolce e salato di affiancano e si contrastano in un perfetto gioco di equilibri gradevole al palato. E quando si parla di America, si parla anche di burro di Arachidi e Marple syrup: ingredienti che noi abbiamo utilizzato per realizzare il nostro drink.

Il bourbon whiskey, dal carattere forte e determinato, accompagna gli altri componenti del drink come un perfetto compagno di viaggio e li esalta grazie alla sua struttura. L’aroma avvolgente vi riscalderà il cuore e l’anima, proprio come farebbe il fuoco di una falò durante una notte passata ad ammirar le stelle. Il profumo delicato della vaniglia  ammorbidisce le note acidule dei lamponi ed esalta la speziatura dell’angostura. Il sapore morbido dello sciroppo d’acero accompagnerà ad ogni morso le arachidi tostati e caramellate del side… tutto da sgranocchiare!

Degustazione:

Le sensazioni olfattive del Breakfast sono uniche, con lo sciroppo d’acero e i lamponi che risvegliano – letteralmente – i sensi. L’assaggio è carezzevole, speziato di vaniglia e acero, con la nocciola e il lampone che fanno capolino tra i sentori “morbidi” del drink.
Finale burroso e gradevolmente pungente, frutto del bitter alle erbe e dell’importante tenore alcolico.

Danilo Di Nitto – Sommelier AIS

Breakfast in America
  • 60 ml raspberry and vanilla infused bourbon whiskey*
  • 15 ml Mixer maple syrup
  • 2 dashes Chartreuse elixir bitter
  • 1 bsp Frangelico amaro
  • 2 dashes Angostura bitter
  • Mixing technique: Build
  • Glass: old fahioned

*per un litro di Bourbon infuso: 100 ml Bourbon whiskey, polpa di 1 baccello di vaniglia, 200 gr di lamponi, lasciare in ifusione per 1 settimana a temperatura ambiente.

In seguito filtrare con un colino a panno ed imbottigliare.

 

Per il video tutorial del Breakfast in America clicca QUI.

Per tutte le info sui prodotti della linea MIXER visita il sito: http://www.mixercocktails.com/

Sei amante dell’Old Fashioned? allora leggi tutto sul Cortez della drink list 2017 di Kasa Incanto

 

breakfast in america di fabio camboni bartender

breakfast in america cocktail di fabio camboni per mixer

Breakfat in america by fabio camboni

 

breakfast in america by fabio camboni bartender

Translate »